AIACE - Associazione Italiana Amici Cinema d'Essai

INVIDEOMilano Film Network

english

|

italiano

Home / INVIDEO / Edizioni Precedenti / INVIDEO 2016 / Karmachina

KARMACHINA_Homage to Maya

Performance con video di KARMACHINA e Music Live Set di FERNWEH


Omaggio al cinema sperimentale e indipendente e a una delle sue più importanti protagoniste, Maya Deren, questa performance (Italia, 2015, 40') vede la rielaborazione da parte dello studio Karmachina e della band Fernweh di un’opera audiovisiva di Paolo Ranieri. Homage to Maya usa le risorse del montaggio e della musica per giustapporre alcuni lavori della Deren realizzati negli anni Quaranta, tra i quali Meshes Of the afternoon, At Land e A study in Choreography for Camera.


Karmachina è uno studio di visual design nato a Milano nel 2013 dall’unione di esperienze e competenze dei tre fondatori: Vinicio Bordin, Paolo Ranieri e Rino Stefano Tagliafierro. Sviluppa una ricerca su immagini e suoni che si traduce in progetti, percorsi e narrazioni multimediali, installazioni, videomapping, ambientazioni.


Fernweh è una band nata nel 2014 come duo elettronico formato da batteria (Lorenzo Cosci) e tastiere/sintetizzatori (Daniel Palumbo), cui si unisce poi Emiliano Bagnato (chitarra e sintetizzatori). La loro musica è un ibrido tra elettronica e acustica, studio e improvvisazione, che mette a frutto nella ricerca  le diversità di idee e di formazione dei componenti.

Programma

SABATO 19 NOVEMBRE

21.00 P.M. @SPAZIO OBERDAN